Best Practices

Chi investe nel digital workplace?

  • Grandi Aziende
  • Multinazionali
  • Piccole e Medie Imprese (PMI)
  • Consulenti e liberi professionisti
  • Enti e pubbliche amministrazioni
  • Scuole
  • Banche
  • Agenzie di servizi
  • Agenzie commerciali
  • ...

Il Digital Workplace è una piattaforma integrata che permette di gestire tutti i flussi di lavoro (workflow) di una realtà organizzativa, siano essi processi, progetti/cases o canali di comunicazione.
Il Digital Workplace, come declinato da honu in partnership con la piattaforma tecnologica Kissflow, è quindi la soluzione ideale per ogni realtà caratterizzata da flussi di lavoro collaborativi. Più numerosi sono i workflow e/o gli item e maggiori saranno i vantaggi ottenibili in termini di efficienza, ordine e produttività.

Interessa le grandi aziende (numerosi dipendenti, numerosi workflow) così come le PMI desiderose di aumentare la collaborazione tra i dipendenti e di monitorare con efficacia i processi, ma anche piccole realtà di servizi (meno di 10 dipendenti) dove l’elevata numerosità delle istanze dei processi necessita di un sistema di gestione moderno, flessibile, propositivo ed efficiente. Alcune realtà desiderano solo aumentare il controllo e la coerenza interna, altri vogliono dare ai loro dipendenti la possibilità di avviare e gestire processi da ogni luogo (app mobile), altri ancora vogliono introdurre il concetto di lavoro collaborativo, altri cercavo la soluzione a problemi interni di gestione di processi che causano perdite di tempo e soldi, nonchè fastidi nelle persone, …

Vogliamo di seguito proporvi alcuni esempi di Digital Workplace in diversi tipi di organizzazione: uno stimolo per pensare alla propria realtà, ricordando che il Vostro Digital Workplace sarà certamente diverso da qualunque altro.