Digital Workplace

Kissflow premiata ai Tech Cares Awards 2020 di TrustRadius

TrustRadius, sito leader nelle recensioni relative alla tecnologia aziendale, ha assegnato 116 premi Tech Cares Awards 2020 ad aziende che negli ultimi mesi hanno validamente supportato i loro clienti durante la pandemia dovuta al COVID-19.

Oltre 100 aziende tecnologiche si sono guadagnate il premio, assegnato sulla base dei feedback degli utenti e delle nomination della community di TrustRadius. Gli utenti e la comunità hanno segnalato le organizzazioni che hanno agito a sostegno dei clienti durante la pandemia (attraverso l’offerta di nuove soluzioni o funzionalità, la proposta di sconti o di tool gratuiti, …) e in seguito il team di ricerca di TrustRadius ha esaminato individualmente le candidature per garantirne la qualità e validità.

Con piacere evidenziamo che tra le aziende premiate è presente anche Kissflow Inc., leader nell’ambito delle soluzioni di Digital Workplace con la piattaforma cloud Kissflow.

Nell’aprile 2020, infatti, il team di prodotto di Kissflow ha avuto l’idea di rilasciare due processi per monitorare la salute dei dipendenti e la situazione del lavoro a distanza. Nel giro di una settimana entrambi i processi sono stati lanciati e offerti gratuitamente a qualsiasi organizzazione, e a tutt’oggi è naturalmente possibile installarli e utilizzarli.

Il primo processo – autovalutazione COVID-19 – consente alle imprese di monitorare periodicamente i dipendenti attraverso un triage della situazione individuale. Ogni dipendente può avviare, anche giornalmente, il processo che richiede di rispondere a un elenco di domande di autovalutazione del rischio (come suggerite dal Centers for Disease Control and Prevention americano), domande che aiutano a analizzare eventuali sintomi e identificare come agire appropriatamente.

Il secondo processo – un questionario sul Remote Work (o Smart Work o Work From Home) – aiuta le aziende a valutare la reale fattibilità dello Smart Working per i propri dipendenti, analizzando non solo la situazione della dotazione tecnologica (hardware, software, reti, …) ma anche la situazione familiare (spazio in casa, presenza di altre persone, …), permettendo quindi di adottare decisioni puntuali e diversificate.

Unendo i due processi, un’organizzazione può monitorare la salute e le condizioni di lavoro dei propri dipendenti, identificando precocemente eventuali problemi, prevenendo impatti peggiori e mantenendo al contempo il focus sulla continuità aziendale.

Da parte nostra in Honu, primo Gold Partner di Kissflow in Italia, abbiamo tradotto in italiano i due suddetti processi per i nostri clienti diretti. Per ogni domanda relativa ai processi o a come Kissflow possa essere una importante soluzione in questi tempi particolari, contattateci direttamente.

condividi:

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su pinterest

post recenti: